I Supereroi torinesi festeggeranno la Befana con i piccoli terremotati

La Nazionale Italiana dell'Amicizia Onlus il 6 gennaio, sarà con i suoi simpatici personaggi a San Benedetto del Tronto e ad Amatrice

I Supereroi e le Principesse di Torino porteranno un po' di allegria ai bambini delle zone terremotate nel giorno dell'Epifania. La Nazionale Italiana dell'Amicizia Onlus, grazie all’'aiuto degli agenti del Comando della Polizia Municipale di Torino è entrata in contatto con la Protezione Civile operativa nelle zone terremotate e ha organizzato una giornata con i supereroi e le principesse della NIDA.

Il 6 gennaio sarà una giornata intensa: al mattino i Supereroi e le Principesse, partiti da Torino in pullmann durante la notte, saranno a San Benedetto del Tronto per incontrare i bambini e distribuire loro giochi e materiale scolastico acquistati con i fondi raccolti. Raggiungeranno poi Amatrice dove, insieme agli ‘angeli motociclisti’ A.P.S. I Patitori - anche loro organizzatori di una raccolta fondi per i bimbi del territorio colpito dal sisma, a mezzogiorno serviranno e animeranno il pranzo dei bimbi.

Le sorridenti principesse e gli invincibili supereroi saranno i camerieri d’’'eccezione’ anche della cena durante la quale oltre i pasti serviranno molti dolci tra cui pandori, panettoni e altre prelibatezze. E per concludere gli amici della Onlus trascorreranno la notte in tenda per provare a strappare un sorriso anche agli adulti.

La scorsa estate dopo il terremoto che ha colpito e distrutto molti paesi del centro Italia, tantissime persone hanno contattato la Nazionale Italiana dell'Amicizia Onlus chiedendo di ‘usare’ l’'associazione per raccogliere fondi ‘sicuri’ da destinare alle popolazioni colpite dal sisma. La Onlus ha immediatamente accolto l’'invito e, con il patrocinio della città di Torino, ha organizzato un’'iniziativa per riportare il sorriso e donare un po’' di allegria ai bambini nel giorno dell'Epifania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento