Cronaca San Paolo / Piazza Marmolada

Piazza Marmolada, in primavera saranno finite le prime aree del parco

Giochi per bambini, aree sport e fitness, boschetti e alberi da frutta: il nuovo spazio verde a disposizione dei torinesi, misurerà ben 32 mila metri quadrati

Sono in dirittura d'arrivo i lavori del nuovo parco situato a sud di piazza Marmolada a Torino. Questi prevedono la sistemazione della prima parte di una grande area di 7600 mq, una tempo occupata dai capannoni della Materferro. Dopo la demolizione dell'originario muro di recinzione in cemento, ora è in corso la sistemazione degli alberi per la nuova zona verde che, a operazioni ultimate, misurerà nel complesso 32 mila mq, estendendosi fino a via Tirreno, a corso Racconigi e alla ferrovia.

Il termine dei lavori è previsto per la prossima primavera e riguardano le due prime fasce del parco destinato al gioco per i bambini e allo sport. Domineranno quest'area lunghi viali alberati formati da specie diverse di piante che andranno a creare gradevoli zone d'ombra, oltre a dividere le diverse zone del parco: la prima fascia ospiterà i giochi per i bambini dai 5 ai 12 anni con igloo da scalare, attrezzi per le arrampicate, giochi di movimento e uno spazio ampio dove poter correre e rilassarsi; la seconda fascia sarà dedicata agli adulti che potranno dedicarsi al fitness su attrezzi sportivi in acciaio, destinati a riprodurre una vera e propria palestra a cielo aperto e in mezzo al verde.

Non mancheranno poi un frutteto urbano per tutti e piccoli boschetti a portare fresche zone d'ombra in estate, in omaggio al progetto TOCC, Torino Città da Coltivare. L'illuminazione inoltre verrà realizzata con nuovi lampioni a led, a basso consumo, a testimoniare l'attenzione da parte del Comune di Torino, all'ambiente e alla sostenibilità energetica.

E' stata ultimata inoltre la riqualificazione di piazza Marmolada con una nuova illuminazione pubblica; una pista ciclabile di collegamento con quelle esistenti e quella di prossima realizzazione; un parcheggio per 80 veicoli; un giardino con aceri e fiori e la predisposizione di una stazione per le biciclette del ToBike. Sono state infine eliminate le barriere architettoniche sugli attraversamenti pedonali e ciclabili e messi a dimora arbusti e rose, sulle banchine verdi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Marmolada, in primavera saranno finite le prime aree del parco

TorinoToday è in caricamento