Cronaca

La primavera non decolla, in montagna tornano anche il freddo e la neve

Qualcosa potrebbe cambiare domani, venerdì 28 aprile. Fino a domenica, infatti, le temperature dovrebbero rialzarsi

Immagine di repertorio

Il sole e la primavera continuano a farsi desiderare. Nonostante manchino pochi giorni a maggio freddo e nuvole non smettono di lasciare in pace il Piemonte.

Dopo un weekend all’insegna del sole e del bel tempo, le condizioni meteorologiche sono peggiorate. Con la pioggia ad accompagnare le nostre giornate.

Qualcosa potrebbe cambiare domani, venerdì 28 aprile. Fino a domenica, infatti, le temperature dovrebbero rialzarsi.

Capitolo montagna: gli impianti sono fermi ormai da una settimana, ma l’inverno non si arrende. Am Sestriere ha nevicato ancora. Stamattina con oltre 20 centimetri di fiocchi.  

Intanto una fredda saccatura di origine artica è la causa del maltempo che sta interessando tutto il Piemonte con piogge e temporali anche forti, in particolare sulla zona dei laghi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La primavera non decolla, in montagna tornano anche il freddo e la neve

TorinoToday è in caricamento