Cronaca

Il tempo peggiora dopo Capodanno: in arrivo una nuova perturbazione

Per giovedì sono previste le prime nevicate sulle Alpi, con quota neve a partire dai 500 metri. Poi nel fine settimana dovrebbe arrivare una più estesa perturbazione con altre nevicate

Se la notte di San Silvestro si preannuncia tranquilla, è vero che una nuova perturbazione sta per raggiungere il Piemonte. Nel fine settimana è atteso un peggioramento, che dovrebbe portare una gran quantità di neve sulle Alpi, fino in pianura in Piemonte. Si inizierà giovedì - avverte l'Arpa - con quota neve a partire dai 500 metri sulle Alpi e dagli 800 sull'Appennino.

Dal portale www.ilmeteo.it avvertono che la neve di giovedì sarà un'avvisaglia di un più potente peggioramento che arriverà in fine settimana, con un vasto vortice ciclonico atlantico che invierà verso il centronord Italia una vasta perturbazione capace di scaricare importanti quantitativi di pioggia e e di neve sulle Alpi a 500 metri, fino a 80 cm di neve fresca in 24 ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tempo peggiora dopo Capodanno: in arrivo una nuova perturbazione

TorinoToday è in caricamento