menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'estate tarda ad arrivare e nel torinese torna il maltempo

Nuova notte di maltempo in provincia, con decine di interventi dei vigili del fuoco. Le zone più colpite dai nubifragi sono state questa volta quella di Carmagnola e Corio Canavese

L'estate non si decide proprio ad arrivare in Piemonte. Dopo il violento temporale che ha colpito alcune zona di Torino due notti fa, dalla serata di ieri il maltempo ha colpito tutta la città e la provincia.

Se per alcuni è una manna dal cielo un po' di fresco, per altri questa pioggia è diventata un vero incubo. Nelle ultime ore sono state centinaia le chiamate ai Vigili del Fuoco e decine gli interventi degli stessi. Le zone più colpite, con oltre 90 millimetri d'acqua caduta, sono quelle di Carmagnola e Corio Canavese. A Mazzè invece alcuni alberi sono caduti a causa del forte vento e violento temporale.

Per i prossimi giorni la situazione sembra rispecchiare molto quella appena descritta. Pioggia in tutta la Regione, con qualche breve apparizione di sole.

A causa del maltempo e delle previsioni per questa sera, l'appuntamento "Oltre Limiti" è stato spostato dal Cortile d'Onore di Palazzo Reale al Conservatorio "Giuseppe Verdi" di piazza Bodoni. L'ingresso è gratuito, fino all'esaurimento dei 650 posti a disposizione. L'accesso alla sala sarà consentito mezzora prima dell'inizio dello spettacolo, previsto alle ore 21. Tema della serata i limiti della parola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento