Cronaca

Un Natale coi fiocchi: tra il 24 e il 25 arriverà anche la neve

Il maltempo sul Piemonte arriverà già nella serata di lunedì, e tra il 24 e il 25 dicembre dovrebbe interessare l'intera regione. Prevista quota neve attorno ai 1000 metri, ma in alcune zone anche a 500-600 metri

Natale di pioggia e neve per il Piemonte: le previsioni aggiornate oggi dall’Arpa prevedono il "marcato peggioramento" del tempo da martedì, vigilia di Natale.

Domani, lunedì, il tempo dovrebbe mantenersi stabile, ma le prime precipitazioni sul settore orientale del Piemonte dovrebbero arrivare nella tarda serata, che dovrebbero assumere la consistenza di neve oltre i 1000 metri.

Dall’area orientale del Piemonte, le precipitazioni occuperanno tutta la regione nella giornata di martedì, con quota neve in generale attorno ai 1000 metri (nella zona meridionale del Piemonte, 1300, mentre nel cuneese anche a 600 metri).

Mercoledì, giorno di Natale, vi sarà la situazione peggiore: dovrebbe riguardare il Verbano e l'area compresa tra le Alpi Marittime e gli Appennino: la quota neve sarà sempre attorno ai 1000 metri, ma anche sui 500 metri nel cuneese. Nella tarda serata è previsto un miglioramento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Natale coi fiocchi: tra il 24 e il 25 arriverà anche la neve

TorinoToday è in caricamento