Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Via Alfieri

Lear: niente accordo per la mobilità, domani presidio a Palazzo Lascaris

I tempi si accorciano notevolmente per i lavoratori della Lear. Non essendo giunti ad un accordo per la mobilità, adesso si dovrà attendere il confronto in Regione, per cui però non c'è ancora una data fissata

Non si è ancora conclusa la battaglia dei lavoratori della Lear. Non è stato infatti raggiunto l'accordo tra l'azienda e i sindacati sulla proceduradi mobilità per 464 lavoratori su 580 dello stabilimento di Grugliasco. I tempi scadono a fine dicembre e il confronto riprenderà in Regione, ma non è ancora stata fissata una data.


In tutta risposta i lavoratori domani faranno un presidio davanti a Palazzo Lascaris, sede del consiglio regionale, in via Alfieri: "La situazione della Lear - osserva Federico Bellono, segretario generale della Fiom torinese - ha una valenza emblematica perché la produzione è legata alla ex Bertone e alle carrozzerie di Mirafiori". (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lear: niente accordo per la mobilità, domani presidio a Palazzo Lascaris

TorinoToday è in caricamento