Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Orbassano / Strada Torino, 25

Licenziati 22 operai della Tubiflex, presidio dei colleghi a Orbassano

Un'ottantina di lavoratori della Tubiflex di Orbassano hanno tenuto un presidio di fronte allo stabilimento per protestare contro il licenziamento di 22 dipendenti su 170. Iniziativa della Fiom-Cgil

Ventidue lavoratori della Tubiflex di Orbassano sono stati licenziati. Per questo motivo un'ottantina di operai dell'azienda che produce raccorderia idraulica per impieghi industriali, hanno tenuto un presidio di fronte allo stabilimento in segno di protesta.


In totale la Tubiflex contava 170 operai prima che i 22 venissero lasciati a casa. L'iniziativa della protesta è stata organizzata dalla Fiom-Cgil, che non aveva firmato il verbale di fine procedura, sottoscritto solo dalla Fim-Cisl, "nonostante - hanno spiegato i delegati aziendali Fiom - questa non abbia rappresentanza in fabbrica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licenziati 22 operai della Tubiflex, presidio dei colleghi a Orbassano

TorinoToday è in caricamento