menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Parcheggiatore abusivo minaccia un automobilista che non vuole pagarlo: arrestato

Per tentata estorsione

Un uomo si è avvicinato a un automobilista che si apprestava a parcheggiare in piazza Carlo Felice chiedendogli con insistenza una somma di denaro a piacere in cambio di un “servizio di vigilanza” alla sua autovettura. 

Il conducente, che peraltro si trova in una zona a pagamento, si è rifiutato e a quel punto il parcheggiatore abusivo ha iniziato a urlare, minacciando di rigare la vettura se l’automobilista non si fosse piegato alle sue richieste. Ad un certo punto la vittima l’ha avvistato che, se avesse continuato con le minacce, si sarebbe rivolto alle forze dell’ordine, ma la risposta del posteggiatore abusivo è stata: “Non mi importa nulla della Polizia, non mi importa nulla di essere denunciato”.

Ad aiutare l’automobilista in difficoltà è intervenuta una pattuglia del Commissariato Centro. L’autore del fatto, un rumeno di 49 anni con numerosi precedenti di polizia a suo carico, è stato tratto in arresto per tentata estorsione. I fatti sono avvenuti giovedì 25 luglio. 

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento