Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

Dopo la segnalazione dei vicini

immagine di repertorio

Nella tarda mattinata di mercoledì 14 ottobre 2020 gli agenti del commissariato Mirafiori, su segnalazione di alcuni condomini di uno stabile di via Garrone, hanno denunciato per epidemia colposa un'italiana di 65 anni che aveva violato l'isolamento pur essendo risultata positiva al coronavirus.

La donna, il cui girovagare era stato segnalato dai vicini di casa dopo che aveva inspiegabilmente suonato diversi campanelli nel corso della notte, ha provato a giustificarsi dicendo di essere asintomatica (mentre il marito e i figli risultano ricoverati per coronavirus) ma questo non le ha evitato la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento