menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta Susa, 23enne si denuda in strada e grida: “Italia di m."

Lo straniero, poi denunciato, ha anche tentato di sottrarsi al controllo spintonando un agente di polizia

E' arrivato al punto di denudarsi per strada il 23enne marocchino che, a Porta Susa, si è visto recapitare una denuncia da parte degli agenti di polizia.

Tutto ha avuto inizio nei pressi della metropolitana quando, durante un normale pattugliamento, i poliziotti hanno visto due ragazzi - entrambi marocchini - allontanarsi a gran velocità al loro arrivo. Inseguiti e fermati, il primo dei due è risultato essere in regola con i documenti, mentre il secondo ha tentato di sottrarsi al controllo spintonando un agente e togliendosi i vestiti sotto gli occhi di tutti.

Ma non era tutto, dal momento che durante il controllo lo straniero ha più volte gridato ad alta voce: “Italia di m…” e, pertanto, oltre alla denuncia per resistenza a pubblico ufficiale gli agenti gliene hanno recapitata una seconda per vilipendio della Repubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento