Fuggito dal savonese dove si trovava in arresto, fermato a Porta Palazzo

E' finita a Torino la corsa di un algerino di 33 anni fuggito a marzo dalla Liguria. Gli agenti lo hanno scoperto dopo un controllo in piazza della Repubblica

L'uomo arrestato dagli agenti

Era fuggito da un ospedale nel savonese dove si trovava in stato di arresto dopo una rapina ed è stato ritrovato a Porta Palazzo. E' finita proprio a Torino la fuga di diversi mesi di un algerino di 33 anni. L'uomo, evaso lo scorso marzo dalla Liguria, è stato scoperto dopo un controllo e arrestato dalla polizia torinese del commissariato Dora Vanchiglia

Quando è stato fermato si trovava vicino all'area mercatale di piazza della Repubblica. Forse l'uomo si nascondeva in città fin dall'inizio della sua fuga. Dai primi accertamenti è subito emerso, nei suoi confronti, un mandato di arresto europeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento