Offensiva contro i venditori abusivi del mercato: sequestrati quintali di merce (alimentare e non)

Alcune donne fermate

Parte della merce sequestrata ieri a Porta Palazzo

Controlli a tappeto contro l'abusivismo al mercato di Porta Palazzo nella giornata di ieri, sabato 8 giugno 2019, da parte della polizia locale.

Gli agenti hanno sorpreso cinque nigeriane che vendevano la loro merce senza averne alcun titolo, cercando di confondersi tra i clienti del mercato V alimentare coperto. Alcune sono state fermate, altre sono scappate abbandonandola. Tutta la merce, sia in possesso delle fermate che quella abbandonata, è stata sequestrata.

All'esterno del mercato sono state trovate nove cassette di menta, vendute da nordafricani che sono fuggiti per sottrarsi al fermo.

Infine, nei pressi del mercato IV alimentare, sono stati scoperti giocattoli, borse, e cosmetici, venduti da nordafricani.

Bilancio della giornata, alcuni quintali di merce varia sequestrata. Alle operazioni hanno partecipato gli agenti del comando Porta Palazzo, del comando 7 Aurora-Vanchiglia-Madonna del Pilone, del reparto operativo speciale e del reparto polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento