menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni in ritardo per un guasto agli impianti: decine di passeggeri fermi a Porta Nuova

Stazione in tilt

 Ritardi fino a un’ora, treni cancellati e passeggeri in attesa a Torino Porta Nuova nella mattinata di giovedì 22 febbraio. Un guasto si è verificato intorno alle 8.30 ai segnali di stazione. Sul posto stanno operando i tecnici di Rfi. Sono coinvolti diversi convogli del trasporto regionale e dell’alta velocità.

Cancellato il treno in arrivo da Novara delle 9.50, ma soprattutto il guasto agli impianti di circolazione ha causato ritardi ai treni in partenza, tra i 20 e i 60 minuti, con destinazione Bardonecchia, Roma Termini e Salerno. Sono molti i passeggeri rimasti nell’atrio della stazione in attesa di poter salire sui convogli.

Aggiornamento 10.30

Sta tornando progressivamente alla normalità il traffico ferroviario nel nodo di Torino, rallentato dalle 8.30 per un problema tecnico a Torino Porta Nuova. I treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 60 minuti, mentre due regionali sono stati cancellati e nove limitati nel percorso.

Coinvolti: 7 treni Alta Velocità (Frecce e Italo), 6 Intercity e 15 Regionali con ritardi fino a un'ora. 9 Regionali hanno terminato la corsa in altre stazioni del nodo di Torino (Lingotto e Porta Susa) senza arrivare a Porta Nuova. 

treni ritardo porta nuova-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento