menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta Nuova, bloccava le chiusure delle auto con un telecomando modificato

L'uomo, un algerino di 47 anni, è stato fermato e controllato dagli agenti di polizia in un bar nei pressi della stazione. E' stato denunciato per diversi reati

Un uomo algerino di 47 anni è stato denunciato dalla polizia la scorsa mattina nei pressi di Porta Nuova poichè trovato in possesso di oggetti di cui non ha saputo spiegare la provenienza e di un telecomando modificato per bloccare la chiusura a distanza delle autovetture.

Gli agenti della squadra volanti hanno individuato lo straniero in un bar e insospettiti dai suoi movimenti e dal suo comportamento, lo hanno controllato. L'uomo, che a suo carico ha numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, nascondeva un coltello multiuso, una fotocamera digitale, un navigatore satellitare e un paio di occhiali da sole di cui non ha saputo fornire spiegazioni in merito alla provenienza.

I poliziotti nelle sue tasche però hanno anche trovato un radiocomando, normalmente utilizzato per aprire i cancelli elettrici, che era stato opportunamente modificato per disturbare le frequenze della chiusura a distanza delle auto.

L'algerino è stato denunciato per ricettazione, porto abusivo di arma e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento