rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Crocetta

La raccolta "porta a porta" presto arriverà anche alla Crocetta

La raccolta potrebbe presto arrivare anche alla Crocetta, grazie al bando al quale partecipa la città. Obiettivo: raggiungere il 62% di differenziata nel quartiere e il 50% in città

Il “porta a porta” arriverà anche alla Crocetta. La città di Torino ha partecipato al bando di concessione di contributi indetto dalla Provincia per allargare il sistema della raccolta integrata dei rifiuti laddove questo servizio non sia ancora attivo. La città ha indicato il quartiere Crocetta, che con i suoi 31mila abitanti rappresenta una grave mancanza per questo tipo di servizio: con una dotazione di 1.950.000 euro, potrà fornirsi degli strumenti necessari per far partire la raccolta.

Il contributo servirà per coprire i costi di pre-attivazione, come la progettazione, la formazione e la sensibilizzazione delle utenze e l’acquisto delle attrezzature. Il quartiere San Secondo, contiguo alla Crocetta, è invece stato escluso dall’area dell’ampliamento del servizio: qui, invece, saranno aumentati i cassonetti per la differenziata su strada, con il potenziamento della raccolta dell’organico. L’obiettivo è quello di raggiungere il 62% di differenziata nel quartiere, e il 50% su ambito cittadino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La raccolta "porta a porta" presto arriverà anche alla Crocetta

TorinoToday è in caricamento