Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Pozzostrada / Via Santa Maria Mazzarello

L'assessore Lubatti conferma: "Il cavalca ferrovia riparato in estate"

Alcuni problemi il cavalca ferrovia se li trascina dall'estate del 2012 quando un forte temporale si era abbattuto su Torino, arrecando diversi danni alla città come strade allagate, alberi abbattuti, tetti e cornicioni smantellati

Il bando di gara è stato emesso a fine gennaio (un paio di settimane fa) e per l'inizio dell'estate 2014 i lavori sul cavalca ferrovia di via Maria Mazzarello, via Guido Reni, dovrebbero iniziare. La data precisa ancora non si sa, ma la certezza degli interventi è arrivata dall'assessore comunale Claudio Lubatti.

"Vista l'importanza dei lavori che devono essere fatti - spiega Lubatti -, durante la fase di assegnazione si verificheranno quali sono le priorità di intervento. Daremo un ordine prioritario opportuno vista l'urgenza e la gravità della situazione".

Alcuni problemi il cavalca ferrovia se li trascina dall'estate del 2012 quando un forte temporale si era abbattuto su Torino, arrecando diversi danni alla città come strade allagate, alberi abbattuti, tetti e cornicioni smantellati. La ristrutturazione fatta qualche periodo fa non ha risolto tutti i problemi, in particolare il consigliere Andrea Tronzano ha rilevato che alcuni pannelli fonoassorbenti sono stati sradicati e quelli rimasti risultano danneggiati. Inoltre per la messa in sicurezza, segnala sempre Tronzano, sono stati provvisoriamente posati pannelli in lamiera, proprio per l'urgenza dei lavori.

Gli interventi sono stati inseriti nel programma di manutenzione straordinaria da parte della Commissione circoscrizionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore Lubatti conferma: "Il cavalca ferrovia riparato in estate"

TorinoToday è in caricamento