Cronaca Regio Parco / Ponte Amedeo VIII

Ponte Amedeo VIII, finalmente la quiete dopo 2 anni di caos e lavori

Snodo cruciale del traffico, collegamento verso la periferia in direzione Settimo e San Mauro, è stato chiuso per due anni. Ma dopo i lavori infiniti, ora il traffico scorre ordinato e tranquillo

Fa strano vedere sul ponte Amedeo VIII, snodo cruciale del traffico nella parte nord della città di Torino, collegamento verso l’estrema periferia della città che guarda in direzione Settimo e San Mauro, il traffico scorrere lento, ordinato, tranquillo. Dopo più di due anni di odissea, da un paio di settimane il ponte è stato riaperto.

Era chiuso da inizio 2009 per lavori di manutenzione straordinaria, i quali hanno creato molti disagi alla popolazione, problemi per residenti e pendolari e anche polemiche legate alla gestione dei lavori stessi. I mezzi pubblici hanno dovuto rivedere i tragitti e gli automobilisti sono stati costretti a sopportare code, ritardi e stress. Per tutta la durata dei lavori è stato possibile transitare, ad alternanza, su una sola corsia stradale del ponte, con un intasamento della circolazione che praticamente ogni giorno ha toccato livelli da bollino rosso.

I cantieri erano già partiti in ritardo rispetto alla tabella di marcia iniziale, poi prolungatisi, bloccati, ripartiti e terminati con un anno di ritardo rispetto alle previsioni di avvio lavori. Nel 2009 si dichiarò che l’opera di ristrutturazione sarebbe durata 15 mesi, quindi fino all’aprile del 2010.

Una vicenda poco chiara era occorsa la scorsa estate, quando ad agosto era stato risolto il contratto con la ditta appaltatrice che si stava occupando della manutenzione dell’Amedeo VIII, a quanto pare per inadempienze della stessa. Quindi nuova assegnazione e lavori che sono ripartiti solo nel novembre dello scorso anno. Ma dopo varie vicissitudini, polemiche e disagi, finalmente il ponte Amedeo VIII è stato riaperto. Con ben quattro corsie percorribili, per un flusso di mezzi senza problemi e ingorghi insopportabili.

Finalmente un po’ di pace
, almeno fino al prossimo cantiere infinito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Amedeo VIII, finalmente la quiete dopo 2 anni di caos e lavori

TorinoToday è in caricamento