Pompiere cade dal tetto mentre spegne l'incendio: ricoverato in ospedale

Cedimento del solaio

Il luogo dell'incidente

Un vigile del fuoco volontario del distaccamento di Castellamonte è rimasto ferito nella notte di oggi, martedì 28 gennaio 2020, nelle operazioni di spegnimento di un incendio in via San Martino 2 a Borgomasino.

La squadra dei pompieri è intervenuta per l'incendio del tetto di un'abitazione, provocato da un problema alla canna fumaria.

A causa del cedimento del solaio, il vigile del fuoco è caduto da un'altezza di circa tre metri, precipitando all'interno della casa.

Ha riportato fratture e contusioni ed è stato ricoverato all'ospedale di Ivrea. Non è comunque in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento