Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Agente ferito da un detenuto nel carcere “Lorusso e Cutugno”

E’ stato colpito da un oggetto lanciato ferendosi vicino all’occhio destro. L’episodio, l’ennesimo denunciato dal sindacato Sappe, riporta in auge il tema dello spray anti aggressione

Un detenuto del carcere “Lorusso e Cutugno” di Torino ha colpito con un oggetto un agente di Polizia penitenziaria in servizio presso la sezione filtro del padiglione A. E’ successo nella giornata di domenica intorno alle 15.30. Il poliziotto è stato ferito vicino all’occhio destro.

Violenta la reazione del sindacato Sappe che continua a chiedere per gli agenti lo spray anti aggressione. “Quanto accaduto è il culmine di una situazione che vede il penitenziario di Torino sommerso da tutte quelle problematiche che il Sappe ha più volte evidenziato alle autorità competenti senza però ottenere risposte e soluzioni - è denunciato per l’ennesima volta -. Il Sappe esprime solidarietà al poliziotto ferito e gli augura una veloce ripresa e ritorno in servizio. Queste aggressioni sono intollerabili e meriterebbero risposte immediate”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agente ferito da un detenuto nel carcere “Lorusso e Cutugno”

TorinoToday è in caricamento