menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto "Marco Antonetto", nuovo poliambulatorio per il quartiere Lucento

Per la copertura economica previsti fondi statali per poco meno di 3 milioni di euro

Il 2016 è l’anno in cui il progetto per realizzare la nuova sede del poliambulatorio di corso Toscana a Torino diventa realtà: l’edificio che sino a metà degli anni ‘90 era la sede di Ipab comunale “Marco Antonetto” verrà sostituito da un nuovo edificio che ospiterà i servizi della AslTo2.

Per l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte era questo, insieme al recupero e alla destinazione del Valdese, uno degli impegni aperti a cui si è lavorato silenziosamente in questi mesi, facendolo diventare uno dei punti di forza della futura rete di assistenza territoriale per la Città di Torino .

Il nuovo “Marco Antonetto” diverrà uno dei pilastri fondamentali dell’assistenza territoriale del nuovo Distretto1 della AslTo2, corrispondente agli attuali Distretti delle attuali circoscrizioni 4 e 5:  insieme ai servizi previsti dalla riqualificazione del Poliambulatorio di Via Pacchiotti costituirà il fulcro della rete territoriale del Distretto 1.

Il direttore dell’AslTo2 Valerio Fabio Alberti parla di indispensabile modernizzazione delle strutture gestite dalla sua Asl e spiega che al nuovo “Marco Antonetto” verranno trasferiti i servizi che oggi sono in corso Toscana 108, dove la AslTo2 è tuttora in locazione passiva e li elenca: punto informazioni, Cup, Radiologia, Centro prelievi, Ambulatori specialistici, oltre alla  Medicina Legale di via  Foligno 14  e il CSM di corso Toscana 151.

Per la copertura economica, sono previsti fondi statali per poco meno di 3 milioni di euro, oltre a fondi regionali e dell’ASL TO2 per poco più di 7 milioni in tutto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento