Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Campidoglio / Via Nicola Fabrizi

Cittadini contro il 13: "Corse dimezzate, si viaggia su carri bestiame"

I residenti dei quartieri Parella e Campidoglio accusano il Comune di aver tagliato le corse della linea 13 bus: "Sui mezzi c'è troppo affollamento"

Tra i cittadini e l’autobus della linea 13 del Gtt non pare più esserci buon feeling. Da circa due settimane tra Parella e Campidoglio le critiche contro la rete di trasporto urbano sono aumentate a dismisura. Le novità introdotte dall’assessorato alla Viabilità hanno sollevato malumori e convinto i comitati di zona a chiedere la revisione del progetto. La novità, però, è sotto gli occhi di tutti: in conseguenza del prolungamento della linea 13 da piazza Campanella a via Servais i cittadini si sono visti dimezzare il tragitto delle linee 40 e 65 che oggi effettuano capolinea in corrispondenza delle stazioni della metropolitana.

Ma cosa non funziona secondo la gente? A preoccupare è il numero di corse effettuate dal 13. Per molte persone i bus passerebbero in media ogni 20 minuti. “Le corse sono diminuite – ci racconta una signora alla fermata di piazza Campidoglio -. In certi momenti sembra di viaggiare su di un carro bestiame. A dicembre non era così, passavano più mezzi ed eravamo tutti più tranquilli”. Polemiche che dalla circoscrizione sono finite dritte sui social network. “Abbiamo ricevuto alcune segnalazioni - spiegano dall’assessorato alla Viabilità del Comune di Torino -. Senza dubbio è in atto una riforma importante e ci vorrà del tempo per andare a regime”.

Il comitato spontaneo di zona TorinoinMovimento, intanto, ha già provveduto a spedire al Gtt le sue perplessità. “Molte persone utilizzano il 13 – spiega la presidente del comitato Federica Fulco -. Ma da due settimane la situazione è peggiorata al punto che la gente, quando ne ha la possibilità, preferisce andare a piedi” Il comitato chiederà di rivalutare i percorsi per evitare l'attuale pericoloso sovraffollamento. Il compito di rafforzare il 13 bus, va detto, è stato affidato da giorni alla linea tranviaria 13 barrato che si snoda dal Rondò della Forca a piazza Gran Madre lungo l’asse di via Cernaia, via Pietro Micca e via Po. “Intavoleremo molto presto una riunione con Gtt – concludono dal Comune -. E subito dopo decideremo come muoverci per il bene della città”.

Proteste linea 13 Gtt via Fabrizi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadini contro il 13: "Corse dimezzate, si viaggia su carri bestiame"

TorinoToday è in caricamento