Cronaca

Code per l'esenzione ticket, Regione all'Asl: "Più personale agli sportelli"

Ad oggi, come informa la stessa Regione, sono 213.911 le proroghe di autocertificazioni per reddito di cui le Asl, tramite Regione, hanno richiesto al Ministero dell'Economia e della Finanze la conferma

Più personale agli sportelli Asl per consentire un più rapido smaltimento dell'esenzione dal ticket. E' quello che ha chiesto l'Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte alle direzioni generali delle Asl, precisando che i problemi di questi giorni riguardano esclusivamente le esenzioni di reddito.

I cittadini in possesso del certificato di esenzione con codice EO2, disoccupati e lavoratori in mobilità, devono recarsi alla propria Asl di riferimento per l'eventuale rinnovo del certificato.

Ad oggi, come informa la stessa Regione, sono 213.911 le proroghe di autocertificazioni per reddito di cui le Asl, tramite Regione, hanno richiesto al Ministero dell'Economia e della Finanze la conferma. Di queste sono 13.923 in tutto il Piemonte le richieste che hanno avuto, fino a ieri, problemi di allineamento tra i database della Regione e del Ministero.

Peraltro oggi il problema è stato superato: la banca dati aggiornata e allineata sarà disponibile nelle prossime ore anche per i medici di famiglia e per i pediatri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Code per l'esenzione ticket, Regione all'Asl: "Più personale agli sportelli"

TorinoToday è in caricamento