Cronaca Barriera di Milano / Via Ruggero Leoncavallo

Barriera di Milano si rinnova con nuove aree verdi e piste ciclabili

Nuovi cantieri previsti nel nuovo anno per la realizzazione di nuove piste ciclabili e aree verdi nel quartiere Barriera di Milano. Il tutto rientra nel progetto Urban

C'è aria di cambiamento in zona Barriera di Milano. Venerdì prossimo, il 7 dicembre, in via Leoncavallo 17 verrà presentato i nuovi progetti per la realizzazione di una nuova pista ciclabile e per una nuova organizzazione delle aree verdi. Saranno presenti la presidente della Circoscrizione Nadia Conticelli, gli assessori all’Urbanistica e Rigenerazione Urbana, al Verde Pubblico ed alla Viabilità e Trasporti Ilda Curti, Enzo Lavolta e Claudio Lubatti.

I cantieri non partiranno prima dell'inizio del nuovo anno. Sarà la prima pista ciclabile nel "cuore storico" della zona nord di Torino. I progetti rientrano nel più grande "progetto Urban".


I tratti interessati dalla riqualificazione delle aree verdi sono comprese tra via Bologna, via Cimarosa, le vie Petrella ed Aosta e via Ternengo, attualmente non attrezzate e non connesse tra di loro. E' prevista la realizzazione di collegamenti ciclopedonali e “percorsi verdi” che uniranno giardinetti ed aree di sosta della zona, mentre tutta la barriera storica sarà attraversata dalla pista ciclabile che da est a ovest collegherà l’ex Incet e il parco della Spina 4 con la zona di scalo Vanchiglia, zona di trasformazione urbanistica prevista dalla variante 200.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriera di Milano si rinnova con nuove aree verdi e piste ciclabili

TorinoToday è in caricamento