rotate-mobile
Cronaca Crocetta

Il piromane della differenziata dà fuoco a bidoni e sacchetti: preso dopo diversi incendi

Grazie alle segnalazioni dei residenti

Dava fuoco ai bidoni della raccolta differenziata e anche ai sacchetti lasciati in strada per la raccolta della plastica. Un 47enne italiano senza fissa dimora è stato arrestato con l'accusa di danneggiamento aggravato continuato dagli agenti del commissariato San Secondo all'alba di giovedì 8 novembre 2018.

Non è riuscito ad allontanarsi in tempo dopo essere stato visto da alcuni residenti della Crocetta mentre lasciava il segno in via Torricelli ed è stato intercettato in via Piazzi. Addosso aveva tre accendini.

Gli agenti hanno scoperto che aveva appiccato altri piccoli incendi, in via Piazzi 50, in via Torricelli 31 e 27 e anche in via Cassini 62/C. Proprio il rogo appiccato in via Cassini, dove ha dato fuoco a sette buste contenenti plastica, danneggiando anche il vetro di una autovettura in transito, aveva destato l’attenzione di una dei condomini che abita al piano rialzato del palazzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piromane della differenziata dà fuoco a bidoni e sacchetti: preso dopo diversi incendi

TorinoToday è in caricamento