Dà fuoco a cinque cassonetti della differenziata: smascherato dalle telecamere, confessa

Addosso aveva strumenti per bruciare

immagine di repertorio

I carabinieri della stazione di None, in collaborazione con la polizia locale, sono riusciti a identificare e denunciare l’autore degli incendi che dal 26 al 29 febbraio 2020 avevano interessato alcuni cassonetti della raccolta differenziata presenti sul territorio comunale.

Dopo una settimana di ingagini, sono riusciti a risalire, grazie anche ai filmati delle telecamere dei luoghi dove sono avvenuti gli incendi, a un disoccupato italiano di 48 anni residente in paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è accusato di avere incendiato cinque cassonetti posizionati in via San Francesco da Paola, via Benedetto Croce e via Torino. Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un accendino e di tre accendifuoco. Ha poi ammesso le sue responsabiltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Luigi, l'uomo che da Torino andò in Brasile, diventando il maggior produttore mondiale di panettoni

  • Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

  • A 11 anni si allontana per non sentire litigare i genitori, dopo 10 km chiede aiuto a una guardia giurata

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • “Potresti essere più gentile?”: dopo la richiesta lo picchiano alla fermata dell’autobus

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento