Cronaca Barriera di Milano / Via Favria, 1

Ritorna l'incubo piromani a Barriera di Milano

Un misterioso piromane ha dato alle fiamme una Bmw parcheggiata in via Favria. Poi ha "concesso il bis" a Madonna di Campagna

Un anno dopo gli ultimi roghi, Barriera di Milano torna a fare i conti con la lucida follia dei piromani. Mentre 200mila torinesi festeggiavano la Notte Tricolore, un misterioso piromane ha dato alle fiamme una Bmw parcheggiata in via Favria.

Poco hanno potuto fare i vigili del fuoco. Quando sono giunti sul posto l'auto era già completamente distrutta, con fiamme altissime che hanno carbonizzato la vettura in pochi minuti.

Un'ora più tardi un'altra Bmw è stata data alla fiamme a Madonna di Campagna. Con ogni probabilità il responsabile è lo stesso uomo, che scegliendo la stessa tipologia di automobile ha voluto mettere una "firma" sulla nottata. Altre due vetture sono rimaste coinvolte nel rogo: un' Opel Corsa e un'Alfa 156.


Il piromane ha lasciato la tanica di benzina e l'accendino "Bic" a pochi passi dall'incendio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna l'incubo piromani a Barriera di Milano

TorinoToday è in caricamento