Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare

Investì e uccise 23enne in corso Giulio Cesare, chiesti 2 anni

La tragedia lo scorso febbraio. Vittima Sara Marzocca, una ragazza di 23 anni investita e uccisa mentre attraversava la strada in corso Giulio Cesare, all'altezza con corso Vercelli

Per il pirata della strada che lo scorso febbraio ha investito e ucciso Sara Marzocca, il pm Lisa Bergamasco ha chiesto 2 anni e 10 mesi di reclusione in carcere.

La vittima della vicenda, della quale vi avevamo raccontato in questo articolo, aveva solo 23 anni. Stava attraversando corso Giulio Cesare quando una Fiat Punto grigia l'aveva investita mortalmente. L'automobilista della vettura si era dato alla fuga e non aveva prestato soccorso alla ragazza, deceduta poco dopo.

Il pirata della strada era stato rintracciato la sera stessa grazie al ritrovamento della sua auto, abbandonata in via Campobasso, una traversa di corso Vercelli. Con il numero di targa risalire a lui era stato semplice per le forze dell'ordine che lo avevano arrestato ad Ivrea.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investì e uccise 23enne in corso Giulio Cesare, chiesti 2 anni

TorinoToday è in caricamento