menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pinerolo, dipendenti comunali lavoravano in nero nei locali notturni

Lo ha scoperto la Guardia di Finanza nel corso di un'indagine. Si tratta di un vigile e di un'assistente amministrativa che in orari serali prestavano servizio presso un bar e un ristorante, in nero

Di giorno lavoravano come dipendenti pubblici, la notte, per arrotondare, nei locali come barista e aiuto cuoca in nero. È quello che ha scoperto la Guardia di Finanza di Torino dopo una minuziosa indagine.

Un agente della Polizia municipale di un comune in Val Chisone e un'assistente amministrativa di una Direzione didattica nel pinerolese, oltre a svolgere le loro mansioni ufficiali, di sera lavoravano rispettivamente in un bar di un conoscente e come aiuto cuoca in un ristorante di Pinerolo. 

In quest'ultimo locale è stata anche scoperta la presenza irregolare di un'altra lavoratrice. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento