Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Pinerolo

Bigiotteria non conforme a direttive Ue, maxi sequestro a Pinerolo

A Pinerolo la Guardia di Finanza ha trovato migliaia di prodotti, provenienti dalla Cina, non conformi alle direttive europee. Tutti gli articoli sequestrati saranno distrutti

La Guardia di Finanza ha individuato un grande magazzino a Pinerolo in cui vi erano oltre 11 mila articoli non conformi alle direttive europee.

All'interno del magazzino venivano tenuti piercing, bracciali, anelli e altra bigiotteria, tutti provenienti dalla Cina. La merce è stata trovata priva delle indicazioni relative ai coloranti e ai materiali utilizzati per la costruzione. Le Fiamme Gialle hanno posto sotto sequestro tutti gli articoli, messi subito a disposizione della Camera di Commercio per essere distrutti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bigiotteria non conforme a direttive Ue, maxi sequestro a Pinerolo

TorinoToday è in caricamento