Piero Cornaglia nuovo direttore generale dell’Atc del Piemonte Centrale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Piero Cornaglia è il nuovo direttore generale dell’Atc del Piemonte Centrale. Lo ha nominato ieri il Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia di corso Dante.

Non si tratta di un nuovo ingresso ma di una conferma: 58 anni, ingegnere, da un anno Cornaglia ricopriva l’incarico di dirigente e direttore generale facente funzione. Nel suo curriculum figurano dieci anni di lavoro all’Università degli Studi di Torino, dove è stato responsabile della Divisione Edilizia e poi direttore della Direzione Tecnica, e l’incarico di direttore generale del Comune di Grugliasco.

Una scelta determinata dalle competenze dimostrate sul campo in questo breve periodo. «Nell’anno trascorso – si legge nella delibera di incarico - ha dimostrato notevoli capacità operative, di analisi e propositive formulando e sottoponendo al Consiglio di Amministrazione proposte sul processo di riorganizzazione complessiva dell’Ente, tenendo conto delle molteplici variabili implicate da tale riordino».

Per legge, il direttore generale resta in carica per la stessa durata del Consiglio di Amministrazione che lo ha nominato.

Torna su
TorinoToday è in caricamento