Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Nichelino / Via Aldo Moro

Tenta di rapinare il 'Dico' di Nichelino, ma finisce preda dei commessi

Rapinatore non riesce nell'intento di portare via l'incasso del piccolo supermercato, ma anzi viene braccato e picchiato dai commessi. A salvarlo sono stati i Carabinieri

Sperava di riuscire a mettere a segno l'ennesimo colpo, ma così non è stato. Il 69enne Gianfranco C. è stato arrestato a Nichelino per rapina aggravata in concorso e porto illegale di arma da fuoco. La pistola, una Valtro calibro 7,65 con matricola abrasa, usata per minacciare un commesso del 'Dico' di piazza Aldo Moro, per costringerlo a rientrare nel piccolo supermercato e consegnargli l'incasso della giornata.

Ma le cose non sono andate come il rapinatore sperava. Gli altri dipendenti del supermercato hanno allertato i clienti del bar di fronte e insieme si sono ribellati. Hanno prima inseguito il malvivente fino a bloccarlo e poi lo hanno malmenato ferendolo al volto, alle braccia e alla schiena.

Infine sono intervenuti i Carabinieri che hanno messo le manette ai polsi del rapinatore. Gianfranco C. non ha agito da solo. Il suo complice è riuscito però a fuggire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapinare il 'Dico' di Nichelino, ma finisce preda dei commessi

TorinoToday è in caricamento