Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Via Nizza, 230

Branco violento al Lingotto: picchiato, rapinato e costretto a un prelievo al bancomat

La vittima è un giovane di 27 anni che ha sporto denuncia alla polizia. Si cercano quattro giovani banditi

Il Lingotto Fiere (immagine di repertorio)

Bloccato, picchiato, rapinato e costretto ad andare al bancomat a svuotare il suo conto corrente.

E' la disavventura accaduta a un 27enne che lavora in un ristorante nella zona del Lingotto.

La sera di mercoledì 10 agosto era uscito dal locale poco dopo l'ora di cena, alla fine del suo turno.

E' stato avvicinato da quattro giovani maghrebini che gli hanno puntato il coltello alla gola, mentre si avvicinava alla stazione della metropolitana.

Calci e pugni a ripetizione, lui ha cercato di opporsi ma si è subito arreso al branco.

Gli hanno preso portafogli e cellulare ma non si sono accontentati: visto il bancomat, lo hanno costretto ad andare a prelevare tutto ciò che poteva a uno sportello automatico.

Lui aveva appena incassato il suo primo stipendio.

Dopo l'accaduto il ragazzo ha presentato denuncia alla polizia, che indaga sull'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Branco violento al Lingotto: picchiato, rapinato e costretto a un prelievo al bancomat

TorinoToday è in caricamento