Picchiato dalla baby-gang alla fermata del bus: tre ragazzini fermati

Hanno ammesso le responsabilità

L'ambulanza che ha trasportato il ferito in pronto soccorso la sera di giovedì

Due 16enni e un 18enne, tutti italiani. Sono i responsabili della selvaggia aggressione a un 42enne la sera di giovedì 1 febbraio 2018 alla fermata del bus di via Ivrea a Cuorgné. Il loro anonimato è durato poco e i carabinieri della stazione cittadina li hanno individuati, identificati e denunciati oggi, sabato 3 febbraio 2018.

I tre, che abitano tutti in paese, hanno ammesso le proprie responsabilità. Sono in corso gli accertamenti per stabilire l'esatta dinamica dei fatti di cui dovrebbero essere gli unici protagonisti, in quanto gli altri componenenti del gruppo non avrebbero preso parte direttamente all'aggressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dagli accertamenti è risultato anche che la moglie della vittima, a differenza di quanto emerso inizialmente, non è incinta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento