Cronaca San Salvario / Via Nizza, 3

Violenza a Torino San Salvario? Due ragazzi stranieri denunciano: "La polizia ci ha picchiati senza motivo"

Caso in accertamento

Due studenti stranieri, un venezuelano di 31 anni e una cinese di 22 anni, fidanzati, sostengono di essere stati picchiati da agenti della polizia ferroviaria in borghese nel pomeriggio di ieri, giovedì 3 giugno 2021, vicino alla stazione di Porta Nuova in via Nizza a Torino. 

Stavano andando a prendere la metropolitana in corso Marconi quando, secondo il loro racconto, sono stati affiancati da una vettura da cui sono scesi tre uomini che si sono qualificati come poliziotti. I due sostengono che poi il ragazzo sia stato picchiato e steso a terra e la ragazza sia stata portata negli uffici della polfer di via Nizza dopo un tentativo di fuga e sia stata poi denunciata per resistenza.

Subito dopo l'accaduto, i due si sono recati all'ospedale Mauriziano per farsi refertare e si sono poi rivolti a un avvocato, che ha detto che nei prossimi giorni sporgeranno denuncia. Dell’accaduto è stata informata l’ambasciata cinese a Milano. "Mi hanno messo un ginocchio sul collo e ci hanno trattati con xenofobia", sostiene il ragazzo, un rifugiato politico che studia al Consevatorio. La sua fidanzata invece studia all'accademia delle belle arti. "Le aggressioni sono proseguite anche quando ci hanno portato in comando", rincara.

La polizia ferroviaria nega e nega anche di avere usato qualsiasi tipo di violenza: si sarebbe trattato di un fermo, magari un po' rude, di due persone che avrebbero tentato di sottrarsi a un controllo. Quello che è accaduto nel comando di via Nizza è comunque documentato dalle telecamere all'interno. Quando verrà presentato l'esposto in procura (i due si sono rivolti all'avvocato Federico Burzio) le immagini potranno fare chiarezza almeno limitatamente a questa parte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza a Torino San Salvario? Due ragazzi stranieri denunciano: "La polizia ci ha picchiati senza motivo"

TorinoToday è in caricamento