Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Cintano

Cintano, il marito le scaraventa in testa una sedia e la malmena: donna in ospedale con una costola rotta

Uomo è stato arrestato

Completamente ubriaco, ha malmenato la moglie prendendola a calci e pugni e scaraventandole una sedia sulla testa. Per l'accaduto un 46enne italiano residente a Cintano è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Castellamonte la notte di giovedì 14 gennaio 2021. Adesso si trova nel carcere di Ivrea.

La donna, un'ivoriana, è stata trovata impaurita e terrorizzata, coperta di lividi ed ecchimosi sul corpo: è stata trasportata in ospedale e ricoverata. I successivi approfondimenti diagnostici hanno fatto emergere che aveva subito un trauma cranico e la frattura di una costola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cintano, il marito le scaraventa in testa una sedia e la malmena: donna in ospedale con una costola rotta

TorinoToday è in caricamento