Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Collegno: prende a calci il padre e sputa in faccia alla madre, arrestato

Lui è un giovane di 22 anni: i genitori gli avevano negato i soldi per uscire

Ha preso a calci il padre e ha sputato in faccia alla madre, minacciandoli di morte, perché gli avevano negato i soldi per uscire.

Un italiano di 22 anni residente a Collegno è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia.

Il ragazzo era già stato denunciato dai genitori per lo stesso motivo a giugno.

Il padre, un cinquantenne, è stato trasportato all'ospedale di Rivoli, dove è stato medicato e dimesso con pochi giorni di prognosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collegno: prende a calci il padre e sputa in faccia alla madre, arrestato

TorinoToday è in caricamento