Nichelino, picchia il padre durante la lite in casa: arrestato

I vicini chiamano il 112

immagine di repertorio

Un italiano di 38 anni residente a Nichelino è stato arrestato dai carabinieri nella giornata di ieri, domenica 25 ottobre 2020, per avere malmenato il padre 66enne nel corso di una lite. 

Alcuni vicini di casa hanno udito le urla dell’uomo provenire dall'appartamento e hanno chiamato il 112. Il figlio è stato bloccato subito dagli uomini della tenenza cittadina.

Per l'aggredito è stato necessario il trasporto all'ospedale Santa Croce di Moncalieri, dove è stato medicato e dimesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Maestra d'asilo licenziata per un video hard mandato su Whatsapp al fidanzato: tutta la storia

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Il primario della rianimazione di Rivoli è positivo al covid: aveva invitato i negazionisti "a farsi un tour in reparto"

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

Torna su
TorinoToday è in caricamento