Marito violento picchia la moglie e il figlio di 12 anni: arrestato

Vittime entrambe in ospedale

immagine di repertorio

Ha picchiato e minacciato di morte la moglie e poi ha malmenano anche il figlio di 12 anni che si era messo tra lui e la donna. È quanto accaduto domenica 14 giugno 2020 nel quartiere Cervi di Cascine Vica a Rivoli, dove sono intervenuti i carabinieri della stazione cittadina e del nucleo radiomobile della compagnia cittadina.

Protagonista delle intemperanze è stato un romeno di 51 anni, mentre la vittima è una sua connazionale di 46 anni che ha chiamato il 112. Quando i militari dell'Arma sono arrivati sul posto hanno sorpreso l'uomo ancora in stato di esagitazione e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia.

La donna è stata accompagnata all'ospedale cittadino per diverse escoriazioni al volto e il figlio è stato ricoverato nel reparto pediatrico dello stesso presidio sanitario in osservazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento