Picchia la ex davanti alla figlioletta, poi si ripresenta armato il giorno dopo: arrestato

Violenze che andavano avanti da tempo

immagine di repertorio

Un 35enne romeno è stato rintracciato e arrestato dagli agenti del commissariato San Donato dopo che da mesi infastidiva e terrorizzava l'ex compagna  residente nel quartiere Parella.

L’ultimo episodio risale alla sera di domenica 12 agosto 2018, quando si è presentato a casa sua e l'ha picchiata con violenza davanti alla figlioletta di appena tre anni.

Il giorno seguente, lunedì 13, dopo che la vittima si era recata all'ospedale Maria Vittoria per farsi medicare (è stata dimessa con una prognosi di sette giorni) lui si è ripresentato ma la donna ha chiamato la polizia. Gli agenti gli trovato nella sua auto quattro taglierini, due coltelli e una forbice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ex compagno violento è stato arrestato per atti persecutori in flagranza di reato e denunciato per maltrattamenti in famiglia, violazione degli obblighi di assistenza familiare, lesioni personali e possesso di oggetti offensivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento