rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Moncalieri / Strada Mongina, 49

Picchia un avventore con la scarpa col tacco a spillo, ma si dimentica di una condanna e viene arrestata

Deve scontare quasi un anno

Ha aggredito a scarpate (con i tacchi a spillo) un avventore della discoteca Audiodrome di strada Mongina a Moncalieri ma si è dimenticata di dover scontare ancora una condanna a quasi un anno per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e così è finita in carcere.

L'episodio è avvenuto la scorsa notte, 1 gennaio 2019, e ha come protagonista una trans brasiliana (all'anagrafe risulta un uomo) di 29 anni residente a Torino che, a suo dire, ha agito per difendere il fidanzato che aveva avuto una discussione con il cliente del locale, all'esterno dell'esercizio. Gli addetti alla sicurezza, che la avevano già allontanata, sono intervenuti per dividerli.

Lei è fuggita a piedi (senza scarpe) ed è stata rintracciata dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia cittadina in via Martiri della Libertà. Qui è scattato l'arresto proprio per il residuo di pena pregresso, mentre l'aggressione potrà eventualmente essere oggetto di querela da parte del buttafuori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia un avventore con la scarpa col tacco a spillo, ma si dimentica di una condanna e viene arrestata

TorinoToday è in caricamento