menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazzale Paoli: per la riqualificazione, un nuovo bando ribassato del 50%

La piazza attende da anni di essere riqualificata. Il precedente bando era andato deserto: ora la città ne ha indetto uno nuovo, con uno "sconto" del 50% per invogliare i privati a farsi avanti

La gara d'appalto era andata deserta, e il destino di piazzale Paoli sembrava segnato: rimanere ancora a lungo in una situazione di degrado che ha pochi paragoni in città. Invece recentemente la l'amministrazione ha pubblicato un nuovo bando, confidando che il consistente l'abbassamento al 50% rispetto alla precedente base d'asta possa favorire l'interessamento di più aziende per i lavori.

La scandenza del nuovo bando sarà il 5 novembre. "Per renderlo più "appetibile" la base d'asta sarà di 300mila euro, al posto dei precedenti 600mila", conferma Massimiliano Miano, coordinatore all'urbanistica della Circoscrizione Nove, che sottolinea l'importanza della riqualificazione di una zona che attende di rinascere da decenni. "Non vediamo l'ora di discutere con l'ente che si sarà aggiudicato l'opera sul futuro dell'area in superficie, anche se un progetto c'è già".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento