menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Strage dell'Heysel, una piazza ricorderà le 39 vittime di Bruxelles

La decisione arriva 32 anni dopo la finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool, quando la violenza degli hoolingan inglesi provocò la morte dei sostenitori bianconeri

Sarà dedicata alle 39 vittime della strage dello stadio Heysel di Bruxelles una delle due piazzette accanto alla biblioteca “Italo Calvino”, in lungo Dora Agrigento, nella Circoscrizione 7.

Lo ha stabilito la commissione Toponomastica, presieduta dal presidente del Consiglio comunale, Fabio Versaci.

La decisione arriva 32 anni dopo la finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool, il 29 maggio 1985 quando, prima dell’inizio della partita, la violenza degli hoolingan inglesi provocò la morte dei sostenitori bianconeri, fra questi 32 italiani, 4 belgi, 2 francesi, 1 irlandese.

Ai ragazzi vittime della strage sull’isola di Utoya, avvenuta il 22 luglio 2011, sarà invece intitolata la biblioteca di prossima realizzazione in via Zumaglia, nella Circoscrizione 4.

Sull’isola norvegese trovarono la morte 69 giovani per mano di un terrorista simpatizzante dell’estrema destra. Il fatto mentre i ragazzi si trovavano riuniti per un campus organizzato dalla sezione giovanile del partito laburista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento