19enne schiaffeggiato e rapinato del cellulare: preso un malvivente

Altri tre in fuga

Immagine di repertorio

Bloccato e arrestato uno dei quattro rapinatori che hanno agito in piazza Carlo Felice alle quattro del mattino di sabato 11 agosto. Il gruppo ha derubato del cellulare un 19enne italiano mentre si trovava in compagnia della propria fidanzata in prossimità di un turet della piazza.

Il giovane è stato schiaffeggiato dai branco che ha preteso la consegna del cellulare. Una volta ottenuto il dispositivo i 4 rapinatori si sono dati alla fuga, ma sono stati notati mentre correvano dal personale della Squadra Volante in transito in corso Vittorio Emanuele angolo via Sacchi. 

Intuendo che avrebbero potuto aver commesso un reato, gli agenti riuscivano a bloccarne uno mentre gli altri prendevano direzioni diverse. Contestualmente la sala radio diramava la notizia che pochi istanti prima era stata commessa una rapina ai danni di un ragazzo in piazza Carlo Felice.

Il ragazzo fermato è un diciannovenne italiano con precedenti di polizia specifici commessi nell’ultimo quinquennio. Per il giovane sono scattate le manette per rapina in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento