19enne schiaffeggiato e rapinato del cellulare: preso un malvivente

Altri tre in fuga

Immagine di repertorio

Bloccato e arrestato uno dei quattro rapinatori che hanno agito in piazza Carlo Felice alle quattro del mattino di sabato 11 agosto. Il gruppo ha derubato del cellulare un 19enne italiano mentre si trovava in compagnia della propria fidanzata in prossimità di un turet della piazza.

Il giovane è stato schiaffeggiato dai branco che ha preteso la consegna del cellulare. Una volta ottenuto il dispositivo i 4 rapinatori si sono dati alla fuga, ma sono stati notati mentre correvano dal personale della Squadra Volante in transito in corso Vittorio Emanuele angolo via Sacchi. 

Intuendo che avrebbero potuto aver commesso un reato, gli agenti riuscivano a bloccarne uno mentre gli altri prendevano direzioni diverse. Contestualmente la sala radio diramava la notizia che pochi istanti prima era stata commessa una rapina ai danni di un ragazzo in piazza Carlo Felice.

Il ragazzo fermato è un diciannovenne italiano con precedenti di polizia specifici commessi nell’ultimo quinquennio. Per il giovane sono scattate le manette per rapina in concorso.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Come combattere la piaga dei punti neri

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento