rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Chiaverano / Via Panoramica

"Imbecilli ne abbiamo?", vandalizzata la piattaforma destinata alle barche del lago Sirio a Chiaverano

Nei mesi scorsi balzata agli onori della cronaca perché utilizzata per prendere il sole (13 multati) e fare sesso in pieno giorno (coppia fuggita)

Prima sesso all'aperto sulla passerella del lago Sirio a Chiaverano poi 13 ragazzini che la utilizzano per prendere il sole, infine (negli ultimi giorni) i vandali. In poco più di un anno la “piatta” è stata utilizzata in modi diversi quando in realtà è nata come attracco barche.

“Ora chiudiamo la piatta” annunciano dal comune di Chiaverano. Una decisione temporanea in attesa che venga riparata, poi si vedrà. “Questo perché c'è qualche imbecille che si diverte a staccare le assi creando situazioni di pericolo. Oltretutto la piatta non è nata per essere usata come spiaggia, ma come attracco barche. Quindi, anche se fosse in normali condizioni, solo per quello dovrebbe essere usata. La tolleranza ha un limite e, visto che l'imbecillità invece non ne ha, saremo costretti a prendere provvedimenti drastici purtroppo a discapito delle tante altre persone civili”.

“Se qualcuno ha visto questi imbecilli all'opera può, in modo del tutto riservato, contattarci per segnalarcelo, grazie”, conclude l’avviso ai cittadini che arriva dal Comune che nei giorni scorsi ha anche dovuto chiudere i bagni dell'area pic nic: “Erano in condizioni vergognose. Anche solo a descrivere come sono stati ridotti fa venire il voltastomaco”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Imbecilli ne abbiamo?", vandalizzata la piattaforma destinata alle barche del lago Sirio a Chiaverano

TorinoToday è in caricamento