Piante di marijuana in casa, denunciata una 44enne di Cascinette

La droga è stata trovata in casa della donna. Il colpo messo a segno dagli agenti del commissariato di polizia di Ivrea

Controlli a tappeto contro la droga. Continuano le operazioni delle forze dell'ordine contro la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti nel Canavese. L’ultima ad essere stata denunciata è una donna di 44 anni, residente a Cascinette, trovata in possesso, nella propria abitazione, di 500 grammi di marijuana e di tre piante alte un metro e 500 grammi. 

A scoprire l’arcano sono stati gli agenti del commissariato di polizia di Ivrea che hanno denunciato la donna. La droga è stata sequestrata al termine di una perquisizione, scattata a seguito di una serie di indagini. Vista la situazione la 44enne è stata immediatamente denunciata per detenzione e per coltivazione di sostanze stupefacenti.

Per le forze dell’ordine si tratta dell’ennesimo colpo a contrasto del mercato della droga. Dopo i casi di Leini, la scoperta di una piantagione in un terreno nascosto, e Rivarolo, con sessanta chili di marijuana trovati in un capannone abbandonato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento