menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex Fiamca, in 600 dicono no al supermercato e al trasferimento della colonia felina

L'area compresa tra via Carrera e via Crevacuore rischia di dover ospitare l'ennesimo centro commerciale. Paura per il trasloco dei gatti

La petizione di iniziativa popolare al consiglio comunale, presentata questa mattina da 603 torinesi, chiede di negare il permesso di costruzione di un supermercato, e di un palazzo ad uso abitativo, in via Carrera 68, nell’area ex Fiamca del quartiere Parella. 

Per i firmatari è stato un errore non coinvolgere la collettività nella fase progettuale della ristrutturazione di un’area che è colma dal punto di vista delle attività commerciali e degli alloggi, visto il perdurare della crisi immobiliare. Con il rischio di una più che probabile svalutazione del patrimonio immobiliare esistente.

Preoccupano anche, sul piano ambientale, il possibile impatto sulla qualità dell’aria causato dal transito di veicoli per il rifornimento della nuova struttura commerciale, sulle vie Carrera e Crevacuore, la possibilità che vengano abbattuti alcuni alberi d’alto fusto e la futura sistemazione della colonia felina che abita quell’area. All’interno, infatti, risultano 37 i piccoli ospiti a 4 zampe.
Per questo, i firmatari chiedono di “riconsiderare le volumetrie commerciali e residenziali e gli standard applicati oltre alla predisposizione di azioni volte alla compensazione del verde eventualmente abbattuto ed assicurando una dimora dignitosa alla colonia felina”.

A protestare con i cittadini anche il consigliere comunale dei Moderati Silvio Magliano. “Condivido il senso della petizione presentata dai residenti delle vie Carrera, Crevacuore ed Exilles – spiega Magliano -. Un quartiere come Parella ha necessità più impellenti di spazi verdi e di luoghi di aggregazione piuttosto che dell’ennesimo soggetto commerciale di grandi dimensioni”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento