Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Troppi furti nelle Valli di Lanzo: "Tenete le caserme aperte h24"

Nei Comuni di Traves, Pessinetto, Mezzenile, Ceres, Cantoira e Viù è possibile firmare una petizione, promossa da Piemonte Stato, per chiedere di tenere le caserme dei carabinieri aperte per tutto il giorno

Ville svaligiate, negozi assaltati. Nelle Valli di Lanzo i furti sono in sensibile aumento, e i cittadini sono in allarme. "Ma le Valli non sono coperte a sufficienza dalle forze dell'ordine", commenta Fabrizio Pettinato, coordinatore di Zona delle Valli di Lanzo del Movimento politico-culturale Piemonte Stato, che ha organizzato una petizione per chiedere l'operatività 24 ore su 24 delle caserme dei carabinieri.

"Le caserme delle Valli sono aperte soltanto dalle 8.30 alle 16.30 - dice Pettinato - e in orario di chiusura bisogna fare riferimento alla caserma di Venaria. E' evidente che, in caso di furto, i ladri possono fare ciò che vogliono, prima che una pattuglia arrivi sul luogo del crimine".

Piemonte Stato ha dunque organizzato una petizione da presentare in Prefettura, che è possibile firmare nei Comuni di Traves, Pessinetto, Mezzenile, Ceres, Cantoira e Viù. "Tale petizione verrà ritirata a fine mese e, proprio per dare una maggiore adesione, visto che è una richiesta che coinvolge tutti indistintamente, è stata depositata priva di qualsiasi contrassegno politico; non vuole essere infatti un'azione a scopo elettorale, anche se ci troviamo in vista delle Regionali: ricordo che il nostro movimento non è nemmeno candidato. E' soltanto un'iniziativa che cerca di risolvere un problema sentito da tutti i cittadini".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi furti nelle Valli di Lanzo: "Tenete le caserme aperte h24"

TorinoToday è in caricamento