Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Filadelfia / Piazza Galimberti Tancredi

Area cani in piazza Galimberti, due soluzioni per accontentare i residenti

La petizione, firmata da più di 400 residenti della zona, era stata presentata la settimana scorsa al Diritto di Tribuna

La commissione Ambiente ha incontrato questo pomeriggio i promotori della petizione, presentata al Consiglio comunale, per la realizzazione di un’area recintata per cani in piazza Galimberti.

La petizione, firmata da più di 400 residenti della zona, era stata presentata la settimana scorsa al Diritto di Tribuna. Alla presenza dei consiglieri e consigliere, oltre che dell’assessora all’Ambiente, Stefania Giannuzzi, i cittadini hanno ribadito la loro richiesta, sottolineando come le aree cani esistenti nel perimetro (via Olivero e corso Cosenza) siano lontane e inadeguate alle necessità dei residenti in zona.

I tecnici comunali, presenti alla riunione, hanno evidenziato come piazza Galimberti, già appesantita da strutture e manufatti (come bocciofila ed aree giochi) appaia poco adatta ad ospitare l’area cani, che sottrarrebbe una parte rilevante dello spazio.

Al tempo stesso, sono state individuate nel corso della riunione due possibili alternative per venire incontro all’esigenza espressa dai firmatari della petizione: adibire ad area cani, dopo l’opportuna riqualificazione, parte dell’area di parcheggio (inutilizzata) su via Giordano Bruno all’altezza di via Madonna delle Rose, oppure utilizzare l’area di via La Loggia/corso Corsica, già dotata di alberi.

Gli uffici, d’intesa con l’assessora Giannuzzi, valuteranno la fattibilità e i costi di realizzazione per entrambe le soluzioni, sulle quali i rappresentanti dei cittadini si sono detti favorevoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area cani in piazza Galimberti, due soluzioni per accontentare i residenti

TorinoToday è in caricamento