Cronaca Rondò Rivella

Pestato selvaggiamente dal branco a Torino Centro: ragazzo in ospedale, due arresti

L'aggressione a scopo di rapina, anche se lui nel portafogli non aveva neppure un euro

Un ragazzo italiano di 19 anni residente nel quartiere Aurora è stato selvaggiamente picchiato la notte di domenica 3 aprile 2022 al rondò Rivella a Torino dopo una serata passata nei locali della movida di zona piazza Santa Giulia. È stato raggiunto da calci, pugni e una bottiglia che gli è stata fracassata in testa. Il tutto a scopo di rapina, anche se lui nel portafogli non aveva neppure un euro e ha provato a dirlo al branco, che non ha avuto pietà. Ad aggredirlo sarebbero stati sei giovani.

Raggiunto dalla madre e diretto all'ospedale Gradenigo per farsi medicare (ne avrà per un mese per la frattura del setto nasale e della mano destra), ha incrociato il gruppo che lo ha aggredito ed è riuscito a fotografarlo con il telefono cellulare, dopodiché ha chiamato i carabinieri. La pattuglia ha raggiunto in piazza Castello due degli aggressori, entrambi residenti a Rivoli, e li ha arrestati per rapina e lesioni. Si tratta di un romeno di 17 anni e di un italiano di 16 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestato selvaggiamente dal branco a Torino Centro: ragazzo in ospedale, due arresti
TorinoToday è in caricamento